mercoledì 20 maggio 2015

Info per GF BIKELAND - Umbria Challenge MTB

ISCRIZIONI:
- Tramite Fattore “K” FCI ID GARA 78193, Pedalata ecologica 78194 fino al 24/05/2015 ore 24
Tipo di tessere necessarie: Percorso Lungo: Tesserati F.C.I., Enti della Consulta (tutti)
Percorso corto e pedalata ecologica: DONNE 19/40 anni, DONNE 41 anni e oltre, GIOVANI 13/16 anni, JUNIORES 17/18 anni, ELITE/UNDER 23 19 anni e oltre, ELITE SPORT 19/29 anni, MASTER 1 30/34 anni, MASTER 2 35/39 anno, MASTER 3 40/44 anni, MASTER 4 45/49 anni, MASTER 5 50/54 anni, MASTER 6 55 anni e oltre, E-BIKE Bici elettriche.
TASSA DI ISCRIZIONE:
Se effettuata entro le ore 24,00 del giovedì con la procedura on line tramite il codice identificativo della gara € 20,00; entro le ore 13,00 del sabato € 25,00; la mattina della gara € 30,00.
Pedalata Ecologica € 15,00 da corrispondere direttamente ai giudici della federazione e che servono quale copertura assicurativa.
MODALITÀ DI PAGAMENTO:
- Bonifico Bancario a Bikeland Team Bike 2003, Via Ferrer 25/e , 06012 – Città di Castello PG presso BANCA CARIM Filiale CITTA’ DI CASTELLO Iban: IT47K0628521600CC1320003159
- postepay N° 5333 1710 0605 0997 intestata a Matteo Donati CF: DNTMTT78M18C745W
- Oppure sul posto il 21/09/2014 dalle 7,00 alle 9,00
Nel caso si opti le due prime forme di pagamento si prega trasmettere i dati dell’avvenuto pagamento al fax 075/8523160 con i dati identificati della società o tramite e-mail a segreteria@bikeland2003.it , in alternativa PORTARE RICEVUTA DA ESIBIRE.
TESSERA GIORNALIERA:
Ai non tesserati che volessero partecipare alla GARA, può essere rilasciata, sul posto il giorno della gara, la tessera giornaliera, dietro presentazione di un certificato medico che accerti l’idoneità allo svolgimento dell’attività agonistica del ciclismo, al costo di € 15,00 che non sostituiscono la tassa di iscrizione alla gara, che sarà adeguatamente riproporzionata.
RITROVO E PARTENZA:
Presso centro sportivo Polisport, pista di atletica in via Aldo Bologni, dietro Hotel Garden a Città di Castello, PG Ingresso griglie ore 9,00, partenza ore 9,30.
COME RAGGIUNGERCI:
Dalla E45 Uscita Città di Castello e seguire i cartelli dell’organizzazione per pista di atletica in via Aldo Bologni, dietro Hotel Garden.
PREMIAZIONI:
In ogni prova saranno premiati i primi 5 per le categorie Giovani, Juniores, Elite/Under23, Donne; i primi 5 di tutte le altre categorie e le prime 3 Società a punteggio ( il punteggio di ogni società sarà la somma dei punti acquisiti da ogni singolo atleta, gara e pedalata ecologica).Saranno escluse dalla premiazione, le Società i cui atleti non rispettano l’ambiente nel quale si svolge la manifestazione. Nella classifica assoluta saranno premiati i primi tre del percorso lungo.
PACCHI GARA:
Garantiti per i primi 350 iscritti (sia alla gara che alla pedalata ecologica)
PASTA PARTY:
Al termine dalla competizione sarà offerto il pranzo che precede le premiazioni. Sarà gratuito per tutti gli iscritti sia alla gara che alla pedalata ecologica, mentre per GLI ACCOMPAGNATORI il costo è di euro 5,00.
SICUREZZA:
Si ricorda che nei tratti stradali i concorrenti dovranno rispettare le norme del codice della strada.
USO DEL CASCO OBBLIGATORIO
Per quanto non espressamente indicato nel presente volantino fare riferimento al regolamento Umbria Challenge 2015 della FCI Comitato regionale Umbro.

lunedì 18 maggio 2015



La prima edizione della Gran Fondo degli Squali inserita nel circuito Romagna Challenge 2015. partita da Cattolica con arrivo a Gabicce Monte (valida come quarta prova del circuito), si è svolta oggi 17/05/2015 ed ha visto la partecipazione di numerosi concorrenti  (oltre 1500 bikers) e con una folta presenza di ciclisti stranieri. La gara si è disputata su un itinerario che prevedeva due percorsi tra gli affascinanti paesaggi della costa romagnola e marchigiana.
Il percorso lungo di 130 km con un dislivello di 1850 metri e quello corto di 80 km con un dislivello di 1050 metri. Un elogio all'organizzazione che ha messo a disposizione una logistica ed un servizio dopo gara del tutto eccellenti.
Di seguito le classifiche d'arrivo dei nostri atleti:


63
SEN
16
64
+16:33
204
VET
78
211
+45:32
346
SEN
66
358
+1:11:24
356
SEN
68
368
+1:14:28
CLASSIFICA PERCORSO LUNGO

130
SEN
37
127
+12:38
182
GEN
25
173
+18:58
220
JUN
47
210
+22:06
239
VET
72
226
+24:42


15
WM2
6
265
+20:59
CLASSIFICA PERCORSO CORTO

Va ricordato che dopo la terza prova del circuito Romagna Challenge, disputata a Varano di Camerino (Mc), gli atleti Matteo Donati per la classifica granfondo è saldamente al primo posto, mentre Lina Esposito per la classifica mediofondo è al secondo posto.
Il prossimo appuntamento il 7/6/2015 con la gara impegnativa ed affascinante a "Bagno di Romagna" per la 6ª edizione della Gran Fondo del Capitano, la più impegnativa corsa per amatori del centro-Italia.
........ Animo bikers...!!!



mercoledì 13 maggio 2015

Ritrovo dei concorrenti : alle ore 8,00  in località Pista di Atletica
Partenza alle ore  9,30 partenza dal piazzale antistante la pista d'atletica
Arrivo (fine gara) previsto per le ore 13;30 in località  Pista di Atletica
Itinerario percorso Lungo:Pista Atletica, viale Albo, Bologni per un breve tratto fino alla rotonda deviando in via Lorenzo Ghiberti in direzione Terme di Fontecchio e prima di giungere alle medesime si devia, in località Vocabolo Cavine, sulla sinistra sulla sterrata e poi nei sentieri in direzione della SS Apecchiese. Senza toccare quest'ultima si scende fino a raggiungere la strada che da Fontecchio conduce a Fraccano , in direzione Fontecchio, dove si devia sulla sinistra e raggiunto il crinale si prosegue con una serie di discese e salite fino a raggiungere l'abitato di Fraccano, dove si attraversa la SS Apecchiese in prossimità dell'abitato. SI prosegue sempre su sentieri fino a raggiungere la strada di fondovalle di fiume per poi risalire verso località Santa Felicita. Percorrendo il crinale si scende poi fino al cimitero di Fiume e si risale verso il motodromo della Trogna e quindi al crinale. Si scende poi verso Belvedere per raggiungere via L.Angelini che viene attraversata imboccando vi del Salaiolo, per poi attraversare via Federico Engels per imboccare la pista ciclabile che la costeggia. Usando il sottopasso sempre percorrendo la ciclabile si raggiunge il traguardo posto nel piazzale antistante la pista d'atletica.
Itinerario percorso corto:Segue il medesimo tracciato con una deviazione a metà percorso

lunedì 11 maggio 2015

GF Terre dei Varano Camerino


Domenica 10 maggio si è svolta la GF Terre dei Varano a Camerino, ottima l'organizzazione dello staff con percorsi molto belli e suggestivi nonchè impegnativi.

Nel percorso medio fondo 84 Km 1200 mt di dislivello hanno visti impegnati rispettivamente:
Esposito Lina che ha concluso la prova con 2h:37m 249° assoluta e 7° di categoria
Celestini Angelo che ha concluso la prova con 2h:32m 219° assoluto e 7° di categoria

Nel percorso gran fondo 134Km con 2600 mt di dislivello hanno visti impegnati rispettivamente:
Donati Matteo che ha concluso la prova con 4h:17m 33° assoluto 7° di categoria
Bollini Nicola che ha concluso la prova con 5h:37m 437° assoluto e 88° di categoria
Donati Antonello ritirato per problema fisico.

prossimo appuntamento Domenica 17 maggio per la GF degli squali a Cattoliaca e Gabicce.



domenica 3 maggio 2015

sedicesimo trofeo Terme di Fontecchio





Circa 170 bikers provenienti da tutta Italia, hanno preso parte parte questa mattina, alla sedicesima edizione del trofeo Terme di Fontecchio, gara mtb, specialità  downhill,  organizzata dal Team Bikeland di Città di Castello.
La gara, inserita nel circuito interregionale  Gravity Race, valevole come prova unica di campionato regionale di specialità, ha impegnato i molti bikers presenti, su un tracciato di circa 1,5 km, molto veloce con alcuni
passaggi tecnici che hanno  esaltato le doti di guida dei concorrenti.
Alla fine delle due manche previste dal regolamento, il miglior tempo è stato segnato dall'atleta marchigiano Federico Monzoni, del team Smile Bike.
Ottimo terzo posto assoluto, nonostante una prima prova segnata da 2 cadute, per Niccolò Marsiglietti, atleta tifernate del Team Bikeland, società organizzatrice.
Complice la giornata primaverile, numerosi spettatori hanno assistito all'evento, assiepandosi lungo il percorso di gara il cui arrivo era proprio a ridosso delle Terme di Fontecchio.
A sancire il successo di questa sedicesima edizione, un ricco buffet finale che ha preceduto le premiazioni per i vincitori assoluti e del titolo regionale di specialità, assegnato dal presidente del Comitato Regionale della Federazione Ciclistica Italiana Carlo Roscini.